Webinar: La porcilaia efficiente. Ambienti, attrezzature e materiali

    30 Settembre 2021 10:00 am - 12:00 pm

    Webinar: La porcilaia efficiente. Ambienti, attrezzature e materiali

    Le moderne soluzioni gestionali, se ben organizzate, possono favorire e sostenere il benessere e la salute dei suini, migliorando così la redditività dell’allevatore.

    Non perderti il secondo appuntamento gratuito de “Gli incontri di suinicoltura”: Giovedì 30 settembre 2021 dalle ore 10.00 alle 12.00 sarà trasmesso il webinar “La porcilaia efficiente. Ambienti, attrezzature e materiali”, organizzato dalla Rivista di Suinicoltura (Edagricole). 

    L’ambiente d’allevamento è uno degli aspetti di maggior rilevanza per il benessere e la salute degli animali. Se l’ambiente è ottimale, l’animale è in grado di esplicare al meglio le proprie potenzialità produttive, consentendo la massimizzazione dei risultati economici dell’allevamento. È anche il tema su cui si concentrano maggiormente le attenzioni delle norme europee sul benessere animale negli allevamenti.

    La specializzazione che caratterizza il comparto suinicolo italiano ha portato alla creazione di complesse strutture di allevamento, nelle quali assumono grande rilevanza gli aspetti dell’organizzazione e del management. In questo senso, la Precision Livestock Farming (Plf) può essere d’aiuto all’allevatore. Con le tecniche di zootecnia di precisione, infatti, diventa possibile concentrarsi sul monitoraggio di ogni singolo animale facilitando la gestione dell’allevamento.

    Nello specifico, l’applicazione della Plf può avere finalità diverse per i suini, come la stima del peso, il riconoscimento della tosse, il controllo della temperatura, la stima della composizione della carcassa.

    Inoltre, anche la scelta del tipo di stabulazione, della disposizione dei box(in particolare per le scrofe gestanti o partorienti) e della strategia di ventilazione, rappresentano oggi temi di fondamentale importanza e da cui dipendono le condizioni di benessere degli animali.

    Di questo e molto altro si parlerà durante il webinar“La porcilaia efficiente. Ambienti, attrezzature e materiali”organizzato dalla Rivista di Suinicoltura (Edagricole) e previsto per Giovedì 30 settembre 2021 ore 10.00 – 12.00.

    La seconda puntata de “Gli incontri di suinicoltura” – dopo il successo del primo incontro dal titolo”Nutrizione mirata del suino per rispondere alle nuove sfide del settore” trasmesso il 29 aprile scorso – affronterà temi quali la precision livestock farming, la ventilazione in porcilaia e la stabulazione delle scrofe al momento del parto. A farlo saranno tre esperti: Marcella Guarino dell’Università di Milano, Paolo Rossi del Crpa e Annalisa scollo di Suivet.

    PROGRAMMA:

    Precision livestock farming: monitoraggio in tempo reale della condizione respiratoria nei suini
    Marcella Guarino, Unimi

    La ventilazione, aspetto fondamentale per il benessere dei suini
    Paolo Rossi, Crpa

    L’abbandono delle gabbie parto per la scrofa: verso una svolta legislativa
    Annalisa Scollo, Suivet

    MODERA: Mary Mattiaccio, giornalista Edagricole

    La partecipazione al webinar è gratuita.

     

    ISCRIVITI SUBITO

     

    L’organizzatore del webinar è New Business Media srl

    Sponsor dell’evento:

     

    Guarda il Primo Incontro della Rivista di Suinicoltura dedicato al tema della nutrizione: “Nutrizione mirata del suino per rispondere alle nuove sfide del settore”

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome