Home Rivista di Suinicoltura

Rivista di Suinicoltura

Descrizione. Rivista di Suinicoltura è il punto di riferimento imprescindibile per gli allevatori di suini, per i tecnici e per le imprese impegnate nell’indotto della filiera suinicola nazionale. Realizzata con uno stile diretto e immediato, capace di invogliare alla consultazione anche i lettori meno attenti, presenta una visione ampia e “multidisciplinare” delle problematiche del comparto.

Contenuti. In Rivista di Suinicoltura i dossier, le ricerche, le rubriche curate da noti specialisti e le novità di settore si completano con le informazioni di scenario, dalle tematiche normative a quelle economiche e di politica. La rivista è arricchita da una rubrica dedicata completamente ai suinicoltori che possono sottoporre ai nostri esperti quesiti, problemi, chiarimenti su come gestire al meglio l’allevamento da ogni punto di vista: tecnico, igienicosanitario, alimentare, economico, normativo.

Target e diffusione. La rivista è rivolta agli Allevatori (70%) e ai Tecnici e consulenti (30%). Suinicoltura è diffuso in abbonamento postale a pagamento ed è disponibile anche in versione digitale sfogliabile: il servizio è gratuito per gli abbonati iscritti che ricevono una e-mail ad ogni uscita.

Periodicità mensile, Area Agricoltura, Numeri 11
ISSN 0392-954X

Leggi alcuni articoli online

Fauna selvatica: Cia, bene provvedimento in Manovra. Al lavoro ora su...

Segnali positivi da modifica articolo 19 legge 157 dopo anni di battaglie dell’associazione. Ancora tanto da fare in zona rossa a un anno dal primo caso Psa

Cinghiali e Psa: le richieste di CIA Piemonte e Liguria

7 gennaio 2022: viene accertato il primo caso di peste suina africana (Psa) ad Ovada. Un anno dopo – con 86 casi Liguria e 150 in Piemonte su un totale di 284 accertati in tutta Italia – siamo nel pantano.

La scrofaia del futuro

Filtrazione dell’aria, trattamento dell’acqua, raggi Uv, telecamere: il Sito 1 dell’azienda Cavagnini di Milzano (Bs) anticipa di almeno un decennio normative e trend per il benessere. Con grandi benefici
benessere scrofe

Alti standard per il benessere di scrofe, scrofette e lattonzoli

Il Goi Parsutt, coordinato dal Crpa (Re) mira a creare un modello di filiera del Prosciutto di Parma con un plus di qualità aggiuntive alla Dop, in grado di cogliere le richieste di un consumatore attento all’eticità e alla sicurezza


Sfoglia anteprima
Rivista di Suinicoltura - Ultima modifica: 2017-09-29T14:46:14+02:00 da Redazione Digital Farm
css.php