Home Salute e benessere

Salute e benessere

La prevenzione e la cura delle malattie dei suini e le tecniche per migliorare il benessere dei maiali nel rispetto delle normative

disciplinari

Buone pratiche di allevamento, l’Emilia-Romagna pubblica 5 nuovi disciplinari

Dedicati agli allevamenti di suini, galline ovaiole, polli da carne, bovini da latte, bovini da carne, i cinque “Disciplinari per la valutazione degli allevamenti” sono consultabili sul sito internet della Regione Emilia-Romagna. Di cosa si tratta? Ce lo spiega l’assessore regionale all’agricoltura Alessio Mammi
peste suina

Peste suina, la Regione Toscana incontra le forze dell’ordine per azioni...

L’obiettivo, per i due assessori Saccardi e Bezzini, è quello di coinvolgere tutti i soggetti che operano in questo ambito in un percorso condiviso che consenta a ognuno di rafforzare il proprio ruolo in una rete di prevenzione, controllo e di lotta contro questo pericoloso rischio sanitario
Reflua

Per contrastare l’antibioticoresistenza «Serve lavoro di squadra»

Denis Vio, dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, in occasione di un webinar organizzato dalla Federazione regionale ordini dei Medici veterinari del Veneto, fa il punto sull’utilizzo prudente del farmaco antimicrobico in suinicoltura
coda

Suini a coda integra, cosa si osserva al macello

Il monitoraggio effettuato al macello può fornire informazioni utili sulla situazione in allevamento e sulle caratteristiche delle carcasse di suini allevati con coda non tagliata
mortalità

Allevamenti bio, attenzione alla mortalità dei suinetti

La stabulazione dei suini all’aperto presenta pro e contro: da un lato gli animali hanno la possibilità di esibire i comportamenti specie-specifici ed essere liberi di muoversi, dall’altro la mortalità pre svezzamento risulta elevata
roditori

Controllo dei roditori, indispensabile un piano efficace

Un valido protocollo di biosicurezza in un allevamento di suini deve necessariamente prevedere un intenso piano di derattizzazione
cinghiali

Cinghiali, Coldiretti Piemonte: rischiamo il collasso

"Servono azioni straordinarie e ridurre la popolazione degli animali è la priorità. La diffusione del virus della Psa rappresenta un elevato rischio per il nostro patrimonio suinicolo. Così Roberto Moncalvo, presidente di Coldiretti Piemonte

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Wahis

Oie Wahis, il sistema di informazione sulla salute animale

L'Organizzazione mondiale per la salute animale rinnova la piattaforma Wahis: un database completo attraverso il quale vengono riportate e diffuse in tutto il mondo le informazioni sulla situazione sanitaria degli animali
Cun

Il vantaggio competitivo della filiera animal friendly

L’obiettivo del Goi “Filiera suinicola sostenibile” è stato quello di promuovere un’innovazione di processo basata sulla certificazione del benessere animale per ottenere prodotti trasformati dall’alto valore aggiunto
One Health

Approcci One Health per scongiurare pandemie

Fattori genetici che determinano un aumento della resistenza alle infezioni virali e metodologie di analisi per monitorare la diffusione di virus. Su questo puntano i ricercatori Unibo
uso antibiotici Lombardia

Cala l’uso di antibiotici, la Lombardia lo dimostra

Dai primi dati raccolti dalla Regione Lombardia è evidente la tendenza a una decisa diminuzione dell’impiego di questi farmaci nelle diverse fasi dell’allevamento. L’attenzione su questo tema da parte di allevatori e veterinari è massima
wahis

Le corrette abitudini per una valida prevenzione

Biosicurezza, vaccinazioni, alimentazione, ambiente. Sono diversi i fattori che l’allevatore deve tenere in considerazione quando si parla di profilassi
Classyfarm

Classyfarm: cosa ne pensano imprenditori e tecnici

C’è chi fatica ad adeguarsi a causa degli ingenti investimenti richiesti, chi ci crede e fa più del dovuto e chi vede nel sistema un’opportunità da saper cogliere. I primi risultati ottenuti fanno ben sperare gli allevatori
coda

Classyfarm e taglio coda, primi risultati promettenti

L’implementazione del sistema Classyfarm negli allevamenti suinicoli in questi ultimi anni ha fatto registrare importanti miglioramenti relativamente al benessere animale, ma c’è ancora molto da fare. Il punto della situazione in occasione di Italpig 2020
spazio

Ad ogni suino il suo spazio vitale

Progettare oggi una porcilaia implica necessariamente considerare diversi fattori, tra questi c’è sicuramente il benessere animale. Il manuale Classyfarm, che delinea le linee guida del ministero della Salute in termini di animal welfare, fa luce anche sui requisiti strutturali al fine di garantire le migliori condizioni di allevamento
Efsa

Il punto sulla Peste suina e sulla scoperta di un vaccino

Situazione epidemiologica e strategie di prevenzione, progressi nella ricerca di un vaccino, piani per gestire i focolai, possibili scenari economici in caso di epidemia. Sono i temi affrontati durante la sesta Giornata della Suinicoltura
termocamera

L’uso della termocamera per predire interazioni agonistiche

La termocamera individua i cambi di temperatura periferica dell’animale legati alle diverse fasi di uno scontro. È stato dimostrato inoltre che anche il numero di lesioni è associato alla temperatura registrata sul dorso
css.php