Alla Fazi 2021 si parlerà anche di Peste suina africana

fazi
Alla Fiera Agricola Zootecnica Italiana, in programma a Montichiari dal 5 al 7 novembre, l’associazione Regionale Allevatori di Lombardia organizzerà il convegno “Peste Suina Africana, malattia emergente da conoscere” (sabato 6 novembre alle 14.30)

Si avvicina l’appuntamento con il ritorno in presenza della FAZI: dal 5 al 7 novembre torna la Fiera Agricola Zootecnica Italiana di Montichiari, che recupera in inedita collocazione autunnale la 93esima edizione saltata a febbraio a causa dell’emergenza Covid. Tanti gli appuntamenti in programma al Centro Fiera del Garda, a partire dalla 69esima Mostra Nazionale della Razza Frisona e 10ma Mostra Nazionale della Razza Jersey, al debutto in terra bresciana con l’organizzazione di Anafibj.

Anche ARAL, l’Associazione Regionale Allevatori Lombardia, sarà naturalmente presente in fiera con un proprio stand istituzionale dove gli allevatori potranno approfondire la conoscenza dei servizi e delle attività. L’Associazione Regionale Allevatori di Lombardia organizzerà inoltre due importanti convegni: sabato 6 alle 14.30 (nella sala Scalvini del padiglione centrale al primo piano) si parlerà di “Peste Suina Africana, malattia emergente da conoscere”. Tematica che, dopo i saluti del presidente ARAL Mauro Berticelli, verrà introdotta da Marco Farioli e sviluppata da Mario Chiari entrambi di Regione Lombardia, mentre Claudia Nassuato di Ats Brescia analizzerà il ruolo della biosicurezza. In conclusione Maurizio Gallo di Anas con analisi e prospettive economiche della filiera suinicola. Qui sotto il link al programma con le modalità di iscrizione.

https://www.aral.lom.it/wp-content/uploads/2021/10/FAZI-2021-PSA-Volantino_Def.pdf

 

ARAL è inoltre partner del progetto APPROAch, presentato nel convegno in programma sabato 6 alle 11, nella sala 4 del padiglione centrale al secondo piano. Il progetto da un contributo alla sostenibilità ambientale dell’allevamento suinicolo testando due sistemi di abbattimento (un filtro secco e uno scrubber o umido) per ridurre la contrazione di ammoniaca, polveri e odori all’interno delle aziende suinicole. Qui sotto il link al programma con le modalità di iscrizione.

 

https://www.aral.lom.it/wp-content/uploads/2021/10/GO-APPROAch.pdf

Alla Fazi 2021 si parlerà anche di Peste suina africana - Ultima modifica: 2021-11-03T15:26:47+01:00 da Rivista di Suinicoltura

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome