Peste suina africana, necessario sforzo congiunto a livello Ue

peste suina africana
Teresa Bellanova
Contro la Psa serve un intervento rapido. Le parole della Ministra Teresa Bellanova alla riunione Agrifish tenutasi nei giorni scorsi

L’Italia supporta la richiesta in materia di contrasto alla peste suina africana avanzata da Repubblica ceca e Polonia. Lo ha annunciato la Ministra Teresa Bellanova intervenendo alla riunione Agrifish, che si è svolta nei giorni scorsi in modalità videoconferenza.
Siamo perfettamente consapevoli, ha sottolineato Bellanova, che solo attraverso una sforzo coordinato e congiunto tra Stati membri, Commissione e Consiglio si potranno ottenere risultati concreti nella lotta alla pesta suina africana, che rischia di dilagare in tutti i Paesi dell’Unione.

Nella lotta alla peste suina africana, ha poi ribadito la Ministra Bellanova: sono necessarie procedure semplificate, strumenti di rapido intervento e soprattutto un impegno concreto sulla prevenzione, perché solo attraverso efficaci misure preventive è possibile ridurre il rischio diffusione della psa.

Peste suina africana, necessario sforzo congiunto a livello Ue - Ultima modifica: 2020-11-27T11:01:43+01:00 da Rivista di Suinicoltura

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome